You are here:-Fabio

About Fabio

This author has not yet filled in any details.
So far Fabio has created 22 blog entries.

The Joker

La figura del Jolly nello sviluppo organizzativo dell'azienda nasce negli anni '80, come uno degli  elementi cardine dei processi di miglioramento della qualità. E' caduta nel dimenticatoio alle prime crisi, ma oggi torna di grande utilità nelle piccole e medie imprese e nelle strutture della Pubblica Amministrazione. Cosa è esattamente, come si definisce

By |2018-06-30T17:04:36+00:00giugno 30th, 2018|Categories: Ottominuti|0 Comments

Non sarai il mio Coach!

E nemmeno il mio guru! Ecco perché il coaching individuale in Italia stenta a decollare Si è scritto e detto di tutto sul coaching in Italia in questi ultimi anni ma come spesso accade nel nostro Paese, il fenomeno è considerato più una moda che altro. La sua diffusione e con essa il suo mercato

By |2018-05-28T01:14:26+00:00febbraio 22nd, 2018|Categories: Featured|0 Comments

Parlando con Fabio

Potremmo individuare nell’innovazione e nel cambiamento le caratteristiche principali della lunga ed irrequieta carriera di questo manager italiano, considerando la vastità degli ambiti nei quai operano le aziende delle quali è stato manager, co-fondatore o ispiratore. Nella grande maggioranza piccole e medie imprese e start-up, che spaziano dall’informatica ai servizi, dalla comunicazione all’edilizia, dalle energie

By |2018-09-10T01:48:28+00:00dicembre 12th, 2017|Categories: Blog|0 Comments

White tiger

This is a white story. Wherever in the world you find white pay attention to it. Try to answer some simple questions: 1) Is it normal? That means is the white colour the proper color for this animal, plant or thing or is it an exception? 2) Is it better? That means: if the white

By |2018-05-19T18:57:12+00:00dicembre 10th, 2017|Categories: Free|0 Comments

AI – l’intelligenza artificiale

E’ stato poco tempo fa, ma non ce ne siamo accorti tutti, si è invertito il segnale. Non è successo in un attimo, si è diluito nel tempo; uno, forse due anni, direi. Non è più l’uomo a guidare il proprio device ma il device a guidare l’uomo, si è invertito il segnale: dall’uomo verso

By |2018-05-20T00:06:30+00:00dicembre 10th, 2017|Categories: I.A.|Tags: , , |0 Comments

Il Posto

Giulio è stato assunto. Finalmente ha un posto. Quest’anno ha partecipato a ben cinque concorsi per impiegato comunale, addetto al deposito dei bus, assistente generico nella ASL, bidello e addetto alla mensa. Una faticata, povero ragazzo, ma alla fina, anche con qualche aiutino dello zio Antonio, bisogna riconoscerlo, è stato assunto. Ora ha un posto

By |2018-05-19T17:38:20+00:00dicembre 10th, 2017|Categories: Anteprima|0 Comments

La Stadera

Molti anni fa, la EXXON, la più grande compagnia petrolifera del mondo (in Italia Esso, ndr) diede inizio ad una forte campagna per l’uso dei distributori self-service. Facendo il pieno di benzina da solo, il consumatore otteneva un leggerissimo risparmio sul costo del rifornimento. In quegli anni il prezzo del carburante in Italia non era

By |2018-09-10T01:45:12+00:00luglio 7th, 2013|Categories: Blog|0 Comments

What is Monte Pasky?

Ero nel mezzo di una riunione di affari, in qualità di consulente allo sviluppo delle attività internazionali per un piccolo gruppo di imprenditori italiani del settore immobiliare, quando il nostro referente statunitense pose questa semplice domanda. Poiché si era fatto più volte riferimento al “Monte dei Pascoli”, come lo chiamavano i miei clienti toscani, l’americano,

By |2017-12-10T22:25:25+00:00febbraio 11th, 2013|Categories: Politica & Società|0 Comments

Il Posto part 4

Non abbiate paura, mettete paura Da ultimo, se siete disposti ad andare ancora un poco più avanti, se avete avuto la pazienza ed il coraggio di seguirmi fin qui, voglio dirvi una cosa importantissima. L’informazione-killer, che segnerà per sempre la svolta nel vostro modo di pensare e, per conseguenza, cambierà la vita del nostro paese.

By |2012-07-06T11:21:55+00:00luglio 4th, 2012|Categories: Blog|0 Comments

Il Posto part 3

Ora torniamo al lavoro: il vostro primo giorno di lavoro. Se vi dicessero adesso che sarà così, pressoché identico, anche l’ultimo, vi piacerebbe l’idea? Cosa si prova davanti alla visione di una vita immutabile? Oggi esaminate una pratica, avvitate un bullone, rispondete ad una telefonata, e domani? Lo stesso; anche dopo domani e ancora. Per

By |2012-07-04T19:05:33+00:00luglio 2nd, 2012|Categories: Blog|0 Comments